1 - Quali sono le convenzioni fiscali applicabili tra l’Italia e la Francia? [fr]

L’Italia e la Francia hanno firmato due convenzioni fiscali:

  1. una convenzione per evitare le doppie imposizioni in materia di imposte sul reddito e sul patrimonio e di prevenire l’evasione e la frode fiscali, firmata a Venezia il 5 ottobre 1989, entrata in vigore il 1° maggio 1992;
  2. una convenzione per evitare le doppie imposizioni in materia d’imposte sulle successioni e sulle donazioni e di prevenire l’evasione e la frode fiscali, firmata a Roma il 20 dicembre 1990, entrata in vigore il 1° aprile 1995.

Potrete consultare le convenzioni cliccando sui seguenti links:

In francese :
- Convention impôt sur le revenu et sur la fortune (version française)
- Convention impôts sur les successions et les donations (version française)

In italiano :
- Convention impôt sur le revenu et sur la fortune (version italienne)
- Convention impôts sur les successions et les donations (version italienne)

Ultime modifiche: 14/04/2017

Su della pagina