Seminario franco-italiano dell’ACE (Avocats Conseils d’Entreprises), Torino 18/19 maggio 2017 [fr]

Il Presidente del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Torino Avv. Mario Napoli e il Console generale Olivier Brochet, insieme al presidente delle sezione internazionale dell’ACE Avv. Antoine-Audoin Maggiar, e della vice presidente della CCI France-Italie Avv. Anne-Emanuelle Gaillet, hanno inaugurato la due giorni del 6° Seminario franco-italiano dell’associazione degli avvocati e consulenti legali in affari, dedicato quest’anno al tema « Il Segreto Commerciale e la Trasparenza ».

Davanti a una platea di avvocati francesi e italiani, O. Brochet ha sottolineato l’intensità delle relazioni economiche bilaterali, segnatamente sul piano degli investimenti. Mentre la Francia si conferma essere il 1° investitore straniero in Italia, con circa 230.000 occupati, che porta un importante contributo al Pib e alle esportazioni italiani, gli investitori italiani confermano dal parte loro la terza posizione in Francia, dove sono particolarmente apprezzati. Affinché questi movimenti siano sostenuti, il ruolo che rivestono gli avvocati in affari è essenziale.

All’inizio dei lavori un omaggio è stato reso all’ex Presidente del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Torino, Fulvio Croce, assassinato 40 anni fa dalle Brigate Rosse, proprio nei giorni in cui veniva nominato avvocato d’ufficio per difendere dei membri di questa organizzazione sotto giudizio. In questa occasione, il Console generale ha ricordato l’amicizia e la solidarietà straordinarie manifestate dagli Italiani quando la Francia è stata colpita dai numerosi attentati. L’omaggio all’ex Presidente Fulvio Croce è stato un modo per dire ai nostri amici italiani la nostra vicinanza e la nostra ammirazione per come la democrazia e lo stato di diritto siano risultati rafforzati da questi anni terribili.

Il seminario dell’ACE è stato organizzato con il sostegno dell’Ordine degli avvocati di Torino, dell’Unione internazionale degli avvocati e della CCI France-Italie.

Ultime modifiche: 10/10/2017

Su della pagina