9 - Sono fiscalmente residente in Italia e sono intestatario di un conto bancario in Francia. Per quale motivo la mia banca mi richiede un’autocertificazione di residenza fiscale? [fr]

L’OCSE ha elaborato un metodo standard internazionale al fine di migliorare la trasparenza e lo scambio automatico di informazioni fiscali in numerosi Stati, di cui tutti quelli dell’Unione Europea: il Common Reporting Standard (CRS – Norme Dichiarativa Comune).

Le norme CRS consentono alle amministrazioni finanziarie di avere una conoscenza sistematica delle attività finanziarie detenute all’estero dai propri residenti fiscali.

Per questo motivo, la Sua banca Le chiede di dichiarare il Suo luogo di residenza fiscale, tramite un’autocertificazione.

Ultime modifiche: 14/04/2017

Su della pagina