Due navi della marina francese fanno scalo in Italia il 24 e il 25 agosto 2019. [fr]

Il pattugliatore d’altura "Commandant Birot" e la nave di sostegno e di assistenza metropolitane "Loire", hanno fatto scalo rispettivamente nel porto di Civitavecchia e Portoferraio (Elba) lo scorso fine settimana.
Mentre il “Commandant Birot” ha assicurato la permanenza della postura di salvaguardia marittima nel Mediterraneo, la “Loire” ha effettuato un pattugliamento per combattere l’inquinamento marittimo al largo della Corsica. Le due navi si sono incontrate nel Mediterraneo per eseguire manovre comuni al mare certificando la capacità operativa della “ Loire”, una nuova nave entrata in servizio nel 2017.
Al loro arrivo, il capitano di corvetta Maxime Leroy, comandante della "Commandant Birot" e il capitano di corvetta Stéphane Le-Ven, comandante della "Loire" sono stati accolti e ricevuti dalle autorità locali italiane della "Guardia Costiera".

Missioni delle due navi della marina francese

I pattugliatori d’altura sono unità versatili e ottimizzate per la difesa marittima del territorio. Hanno un’ampia gamma di usi: guerra antisommergibile nelle acque costiere, protezione e addestramento dei sommergibili, difesa degli approcci marittimi, protezione marittima.

Le navi di sostegno e di assistenza metropolitane soddisfano i requisiti operativi militari e le missioni marittime dell’azione dello Stato in mare affidate alla marina francese. Sono progettati per svolgere tre tipi di missioni:

- sostegno alle forze (rimorchio delle principali unità della marina militare, accompagnamento e sostegno ai sommergibili d’attacco nucleare, addestramento delle forze, ecc,)
- la protezione delle persone e dei beni (salvataggio in mare, assistenza alle navi in pericolo, risposta all’inquinamento marino, ecc.)
- missioni di sostegno regionale (compiti di sostegno alle forze armate: rimorchio delle attrezzature, ancoraggio e manutenzione delle casse di ormeggio, sollevamento dei relitti, ecc.)

Le ’’Loire’’ à Portoferraio - (c) Photo Sandrine Le Capitaine
Echange de cadeaux avec les autorites de portoferraio - (c) Sandra Le Capitaine
Le ’’Commandant Birot’’ (c) photo Marine Nationale Française
Echange de cadeaux avec les autorités de Civitavecchia - (c) photo Marine Nationale Française

Ultime modifiche: 28/08/2019

Su della pagina