La Professoressa Paola cobianchi insignita del titolo di Chevalier dell’ordine delle Palmes académiques. [fr]

Il 18 aprile il Console generale si è recato a Piacenza per la consegna delle insegne di Chevalier dell’ordine delle Palmes académiques alla Professoressa Paola Cobianchi. Professoressa del Liceo Gioia di Piacenza in pensione, questa perfetta francofona, amante della poesia francese, ha trasmesso la sua passione della lingua e della cultura francese a intere generazioni di liceali di Piacenza. E’ stata tra le promotrici dell’introduzione del programma EsaBac nel suo liceo nel 2010, ottenendo da subito dei risultati eccezionali. La cerimonia di decorazione si è svolta presso il Palazzo Farnese di Piacenza, in presenza del Prefetto e del Sindaco della città, davanti a circa cinquanta persone, tra le quali numerosi ex allievi della Professoressa Cobianchi.

In occasione di questa trasferta, il Console generale ha avuto colloquio con il Prefetto e con il Sindaco. Ha incontrato ugualmente i responsabili della Camera di Commercio e di Confindustria, con i quali ha esaminato le prospettive economiche locali e il potenziale rappresentato dallo sviluppo delle relazioni con le imprese francesi.
Olivier Brochet ha ugualmente fatto una visita alla filiale della società francese Rajapack, a Castel San Giovanni ; specializzata nel commercio di imballaggi professionali, la sede italiana è stata aperta dieci anni fa e registra annualmente una forte crescita, impiegando localmente una sessantina di persone. N° 1 degli imballaggi in Europa, il gruppo “famigliare” Rajapack, ha globalmente 1 600 operatori in 17 paesi.

Ultime modifiche: 26/04/2017

Su della pagina