Libano: dichiarazione del Ministro degli Affari Esteri, Jean-Yves Le Drian (31 ottobre 2019) [fr]

Dichiarazione del Ministro degli Affari Esteri, Jean-Yves Le Drian

A seguito delle dimissioni del Primo ministro Saad Hariri il 29 ottobre, è essenziale per il futuro del Libano che si formi rapidamente un governo in grado di realizzare le riforme di cui il Paese ha bisogno.

In questo contesto di crisi economica, sociale e politica che attraversa il Libano da diverse settimane, spetta all’insieme dei responsabili politici di garantire la stabilità, la sicurezza e l’interesse generale del Paese.

In questo spirito, tutto deve esser fatto per evitare provocazioni e violenze e per preservare i diritti dei cittadini di manifestare pacificamente.

E’ essenziale che l’insieme delle forze politiche facilitino sin d’ora la formazione di un governo in grado di rispondere alle aspirazioni legittime espresse dai libanesi e di prendere le decisioni indispensabili per la stabilità economica del Paese. La Francia, nell’ambito del quadro fissato dalla conferenza CEDRE, è pronta a sostenere il Libano su tale via.

In questo momento cruciale, la Francia, come sempre, è accanto al popolo libanese.

Ultime modifiche: 31/10/2019

Su della pagina